Fiera del Fungo di Borgotaro

14 – 15 & 21 – 22 Settembre 2019

logo

La Fiera del Fungo è social! Seguici su

FAGOTTINI DI PASTA FILLO AI FUNGHI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE MEZZA VERZA 1 PORCINO 100G. 80 GR. DI PANCETTA IN UNA SOLA FETTA, 1 CUCCHIAIO DI OLIO 1 CONFEZIONE DI PASTA FILLO SURGELATA, 70 GR. DI EMMENTAL 40 GR. DI BURRO, 2 CUCCHIAI DI SEMI DI PAPAVERO SALE E PEPE 

PREPARAZIONE 1 Lavate, sgrondate e tagliate a striscioline la verza.Stufaltela poi in un tegame assieme all’ olio e alla pancetta tagliata a dadolini..Appena la verza sarà cotta, aggiungete il porcino ben pulito e tagliato a lamelle.Salate, pepate e dopo 10 minuti lasciate raffreddare. 2 Ritagliate dalla pasta fillo 24 quadratini di 12 cm. per lato.Sovrapponeteli due a due sfalsando gli angoli.Ponete al centro un poco di ripieno e di emmental tagliato a dadini.Chiudete i fagottini, stringendoli in modo che non riesca il ripieno. 3 Spennellare i fagottini con il burro fuso e adagiateli sulla placca del forno imburrata, infornate, dopo aver spolverizzato con semi di papavero, a forno già caldo a 200° per circa 15 minuti. quando saranno ben dorati levateli dal forno e servite immediatamente. La pasta fillo è una preparazione usata nei paesi Arabi.Si avvicina per gusto alla pasta Ligure che serve come base per le torte salate di verdura, compresa la famosa torta Pasqualina.Si tratta in pratica di impastare la farina bianca con acqua. un pizzico di sale e una cucchiaiata di buon olio di oliva. L’abilità è solo quella manuale di manipolarla assai bene, in modo che risulti una pasta molto soffice e non collosa. La seconda parte di questa delicata operazione prevede la divisione della pasta in tanti panetti piccoli da lasciare ben staccati per 2 ore avvolti in un panno di cotone.Verranno poi disposti uno sull’altro e appiattiti, prima con le mani pio col mattarello per ottenere una sfoglia sottilissima.La pasta fillo si trova già pronta surgelata nei supermarket specializzati.